<%= Request.ServerVariables("HTTP_HOST") %>

David Naso

Professor of Automatic Control

DEI - Politecnico di Bari

Due to a system breakdown, I am transferring my former web material on this new domain, please forgive the work in progress

-

A causa di un guasto permanente alla macchina host delle mie pagine web, sto trasferendo tutti le informazioni su questo nuovo dominio, ringrazio gli studenti per la pazienz.

 

Contact information

David.naso@poliba.it

Tel. +39 080 5963649

Skype: david.naso

 

Biosketch

David Naso is a Full Professor of Automatic Control enrolled at the Department of Electrical and Information Engineering (DEI) of Politecnico di Bari. He received both Master (‘94) and Ph.D (‘98) degrees at Politecnico di Bari. In ’97, during his Ph.D. activities focused on logistics and optimization algorithms, he was a guest researcher at the Operation Research Institute, Technical University of Aachen, under the supervision of prof. Hans Jurgen Zimmermann. He also spent the summer 2013vas invited professor at the Saarland University in Saarbruecken, Germany, for a collaboration with prof. Stefan Seekecke on innovative motion and force generators based on smart materials.

He teaches several courses in the area of feedback control, optimization and system identification. He is currently the head of the Robotics Lab of at DEI, and the coordinator of the Master Degree in Automation Engineering.

His research activity focuses on robust control of aeronautical engines, with particular attention to innovative form of hybrid or fully electrical solutions, control of high-speed electrical motors and generators, control of innovative mechatronic devices based on smart materials, precision motion control, distributed industrial automation, fault prevention with distributed and intelligent sensor networks. He has coauthored over 200 international journal or conference papers on these topics, which in turn have been cited more than 3000 times in scientific literature (Google Scholar h-index 29). He currently serves a technical editor of IEEE/ASME Transactions on Mechatronics.

He has also been the scientific coordinator of several international and national research projects, whose overall budget is two millions of Euro, and the principal investigator of consulting contracts with enterprises for an overall budget of 400.000 Euro.

The intensive collaboration of his team with industries has also promoted new and successful forms of public-private partnership. More specifically, he is one of the founders and the head of the “Control Systems Team” of “Energy Factory Bari”, an integrated multidisciplinary laboratory for research in aerospace and energy based on the partnership between GE Avio and Politecnico di Bari. He is also main supervisor and actively involved in the public-private partnerships with AROL S.p.A focusing on innovative robots for food and beverage industry, and with Casillo Group, focusing on distributed control and monitoring systems for windmill industry.

He sits in the executive or steering committees of several subsidiary companies of Politecnico di Bari in the areas of automation, energy, and material science.

 

 

David Naso è professore ordinario di automatica del Politecnico di Bari ed afferisce al Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell'Informazione (DEI). Ha conseguito la laurea ('94) ed il dottorato ('98) sempre presso il Politecnico di Bari. Nel '97, durante il suo dottorato, incentrato su logistica ed algoritmi euristici di ottimizzazione, è stato ricercatore ospite presso l'Operation Research Institute, Technical University of Aachen, sotto la supervisione del prof. Hans Jurgen Zimmermann. Ha anche trascorso l'estate del 2013, come professore invitato dell'Università Saarland a Saarbruecken, in Germania, per una collaborazione con il prof. Stefan Seekecke su dispositivi meccatronici innovativi basati su smart materials.

Presso il Politecnico tiene diversi corsi relativi ai fondamenti dell’automatica, ed alle tecniche di identificazione di modelli matematici per la predizione ed il controllo. Attualmente è a capo del Laboratorio di Robotica del DEI e coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Automation Engineering.

La sua attività di ricerca si concentra su tecniche di modellazione e controllo robusto di motori aeronautici, con particolare attenzione a nuove forme di propulsione ibride o completamente elettriche, controllo di motori e generatori elettrici ad alta velocità, controllo di dispositivi meccatronici innovativi basati su materiali attivi, controllo del moto a precisione submillimetrica, automazione industriale distribuita, prevenzione dei guasti con reti di sensori distribuite e intelligenti. È co-autore di oltre 200 articoli su riviste o conferenze internazionali su questi argomenti, che a loro volta sono stati citati più di 3000 volte nella letteratura scientifica (Google Scholar h-index 29). Attualmente è technical editor della rivista IEEE/ASME Transactions on Mechatronics.

È stato o è coordinatore scientifico di diversi progetti di ricerca nazionali e internazionali, il cui budget complessivo ammonta ad oltre di due milioni di Euro, ed il responsabile di consulenze scientifiche alle imprese per un budget complessivo di 400.000 Euro.

La collaborazione con le industrie italiane si è recentemente intensificata grazie alla promozione di nuove ed efficaci forme di partenariato pubblico-privato. In particolare, David Naso è uno dei fondatori e responsabile del "Team di sistemi di controllo" di "Energy Factory Bari", un laboratorio multidisciplinare integrato per la ricerca nel settore aerospaziale ed energetico basato sulla partnership tra GE Avio e Politecnico di Bari. È inoltre il responsabile delle partnership pubblico-privato con AROL S.p.A, focalizzata su robot innovativi per l'industria “food and beverage”, e con il Gruppo Casillo, focalizzata su sistemi di controllo e monitoraggio distribuiti per l'industria molitoria.

Siede nei consigli di amministrazione di diverse società sussidiarie del Politecnico di Bari nei settori dell'automazione, dell'energia e della scienza dei materiali.